Spiritualität

GREENSPIRIT testata sito2 copia.png

La medicina naturale considera l'essere umano un'unità di corpo, anima e mente.

La vera guarigione può accadere soltanto se queste tre parti del nostro essere sono tutte tre sane e in equilibrio tra loro.

Per quanto tutte tre abbiano un peso equo sul nostro benessere, la cura dell'anima ovvero della spiritualità si può considerare la piu' importante di tutte, perchè è la base sul quale si costruisce tutto il resto.

Molto tempo fa era anche considerata tale. I nostri antenati dell'età della pietra avevano un linguaggio molto meno sviluppato del nostro, non avevano tecnologia ma soltanto rudimentali strumenti per il loro lavoro quotidiano, ma avevano una spiritualità viva e sempre presente che gli permetteva di vivere bene, felici e sani in armonia con la Natura.

Nel nostro mondo moderno dominato dalla tecnologia, l'economia, la politica, il rendimento, il potere e il denaro non c'è piu' molto posto per la spiritualità e molte persone non la vivono correttamente e si sentono disconnesse dalla Natura.

Questa disconnessione causa gravi squilibri al nostro essere, che iniziano con un senso di insoddisfazione interiore, come un vuoto emotivo che non si riesce a colmare, e finiscono in ansia, depressione, preoccupazioni e paura, litigi, avidità, alcolismo e altre dipendenze.

Oltre a far male a noi, la disconnessione dalla Natura nuoce anche alla Natura stessa, la nostra amata Madre Terra, che ci ha creato e della quale noi siamo parte inscindibile. Mai come ora una specie animale ha minacciato talmente il pianeta Terra. E' in atto un'estinzione di massa di specie animali e vegetali e anche l'atmosfera e il clima stanno cambiando radicalmente a causa del nostro comportamento inconsapevole.

Se vogliamo vivere bene, essere sereni e felici e anche sopravvivere a lungo come specie, è necessario cambiare qualcosa nel nostro approccio con la Natura. Il modo migliore per farlo è che ognuno inizi da sè stesso. Non si può cambiare nient'altro se non si cambia prima sè stessi, e il cambiamento che riusciamo a fare in noi automaticamente farà stare meglio anche tutti gli altri, la nostra famiglia, gli amici, i clienti e tutti coloro con cui veniamo a contatto. La felicità è contagiosa!

Io consiglio innanzitutto di fare meditazione, che si può fare anche da soli a casa seguendo dei video o delle audiomeditazioni.

Poi consiglio di andare molto spesso a camminare (non in bici) nei boschi e in mezzo alla Natura.

A chi ha la possibilità consiglio di tenere un orto in casa, anche perchè con i cambiamenti climatici e politici in atto non si sa mai, potrebbe essere utile avere del cibo in orto.

Poi consiglio di celebrare le festività dell'anno, che ci portano in connessione con il ciclo della Natura. A questo proposito trovate molti spunti nelle prossime pagine (Feste pagane).

Per molte persone la spiritualità  è strettamente legata alla religione. Se queste portano appagamento e connessione con la religione, io sono molto contenta e va bene così. Alcune volte però la religione, soprattutto quelle piu' recenti e strumentalizzate come la religione cristiana e musulmana, non ha piu' molto a che fare con la spiritualità, anzi spesso la reprime per rendere l'essere umano piu' docile e malleabile per gli scopi politici di chi gestisce gli organi religiosi.

La vera spiritualità è indipendente dalla religione. Lo spirito è e basta, non importa che nome gli diamo o come entriamo in connessione con esso. E' una condizione dell'Universo, che si può anche chiamare energia universale o amore universale, oppure Grande Madre, Madre Natura, Dea o Dio o in mille altri modi tutti creati per definire la stessa cosa, l'unità, la fonte.

La maggior parte delle religioni venerano vari Dei, che sono una manifestazione piu' tangibile delle forze spirituali che governano la Terra, che essa stessa è la piu Grande Dea che l'essere umano abbia mai conosciuto e venerato per centinaia di migliaia di anni. Essi sono utili per comprendere il mondo non visibile ai nostri occhi, ma non necessari e inoltre sono diversi per ognuno, ci si può riferire in maniera generica allo spirito universale che permea tutta la materia esistente, chiamandolo Universo o energia o amore universale.

 

Nelle celebrazioni pagane che troverete nelle prossime pagine io invece mi riferisco agli Dei pagani, i nostri antichi Dei, quelli che per piu tempo hanno regnato nelle nostre Terre, l' Europa, fino a che è stata importata la religione cristiana dal Medio Oriente meno di due millenni fa, la quale ci è stata imposta con violenza e ha fagocitato l'antica religione pagana, la religione dei nostri antenati. Trovo che sia molto più sensato seguire le tradizioni delle nostre terre e venerare le Dee e gli Dei che sono nati qui molto prima, piuttosto che un Dio importato dal Mediooriente, al quale siamo stati sottomessi con la forza pur essendoci rifiutati con veemenza all'inizio.

 

Nella sezione esercizi inoltre troverai altri scritti su Yoga, meditazione ed esercizi di respirazione, tutti molto importanti per iniziare a prendere contatto con sè stessi e alzare la consapevolezza.

Utilissima è anche la meditazione, come confermano numerosi studi, la meditazione aiuta contro depressioni, ansia, insonnia ma anche contro altri disturbi fisici, perchè rinforza il sistema immunitario e riequilibria tutto l'organismo. Ci sono sicuramente corsi di meditazione nei tuoi paraggi, altrimenti cerca su youtube e scegli il corso che ti piace di piu. Non è difficile e non ci sono obiettivi da raggiungere, ognuno lo fa a modo suo.  L'importante è farlo volentieri e farlo spesso.

Altrimenti ci sono moltissime altre offerte spirituali di altre persone, terapeuti, sciamani eccetera, basta cercare e troverai  quello che fa per te stessa/o. Cerca il tipo di approccio a cui ti si sente affine e poi seguilo senza mollare.