Cavolfiore al sesamo


Un tocco di raffinatezza giusto per cambiare ogni tanto e portare in tavola il sesamo, alimento molto prezioso perché ricco di minerali e oligoelementi.


1 cavolfiore bianco

3 CU tahin (pasta di sesamo)


Cuocere il cavolfiore al vapore o in pentola a pressione, facendo attenzione che non scuocia, poi cospargere il cavolfiore di tahin. Se la tahin è troppo densa e non si lascia versare, scaldarla con un po' di acqua.


VARIANTE: Al posto della tahin si può usare il sesamo intero, lo facevo così prima di scoprire che con la tahin si fa prima: tritare grossolanamente due cucchiai di sesamo nel mortaio e tostarlo leggermente in padella con l’olio. Eventualmente si può aggiungere anche del pangrattato per diluire il gusto forte del sesamo, nel caso a qualcuno non piaccia. Adagiare il cavolfiore in una terrina, salare e distribuire sopra il sesamo tostato.

7 Ansichten0 Kommentare

Aktuelle Beiträge

Alle ansehen

La colazione sana

Torta di zucca

Greenspirit Naturheilkunde

Silvia Vianello, Naturärztin, an der Akademie für Naturheilkunde (ANHK) 2011 diplomiert

Krankenkassenanerkannt (mit Zusatzversicherung für Komplementärmedizin)

Praxisadresse:

Via al Ticino 15, 6514 Sementina TI

mail: silvia.vianello@gmx.net

 

Tel. 076 6967849

Greenspirit, Earth Spirit Events KLG 

aktualisiert Juni 2020

ee2c25ce7c-Facebook-128.png